left   home
Baby Smart
Domande Frequenti

Cosa posso vendere?

Puoi portare in vendita tutto ciò che ha a che fare con il mondo del bambino, dai zero ai 10 anni, dall'abbigliamento, ai giocattoli, passando per i libri e le attrezzature.
Pensa a cosa hai usato per i tuoi figli ed ogni singola cosa che ti viene in mente é vendibile nel nostro punto vendita.

Come vanno presentati gli articoli?

Per essere portati in vendita gli articoli devono rispettare principalmente due criteri: Igiene e Rivendibilità.
Questo vuol dire che tutto deve essere presentato nel punto vendita già pulito ed efficiente, ovvero rivendibile e funzionante.
Nello specifico:

  • l'abbigliamento deve essere recente ed alla moda, lavato e stirato da poco senza macchie, scuciture o pallini, con tutti i bottoni e le cerniere funzionanti;
  • l'intimo deve essere nuovo, cartellinato e mai usato;
  • l'attrezzatura deve essere pulita anche nelle parti non immediatamente a vista, funzionante e possibilmente completa di istruzioni o manuali d'uso;
  • i trio non devono essere più vecchi di tre anni.
Non è obbligatorio portare le scatole o lasciare le batterie, provvediamo noi a testare l'efficenza degli articoli elettrici.
Mentre è obbligatorio contattarci prima di portare lettini, culle, box, trio e gemellari o altri tipi di ingombranti o voluminosi.

Come funziona?

Gli articoli che proponi per la vendita vengono visionati, controllati e valutati in tempo reale davanti a te al banco di carico del punto vendita.
Se sono idonei all'esposizione ed il prezzo di vendita è di tuo gradimento, vengono mantenuti per almeno 60 giorni nel punto vendita, esposti nei giorni ed orari di apertura dello stesso. I più rilevanti anche su internet in apposite vetrine del marchio.
Durante la prima presa in carico degli articoli ti verrà rilasciata copia del contratto di mandato, foglio informativo sulla privacy, dove sono indicate in dettaglio le condizioni del servizio e il trattamento dei tuoi dati personali.
Inoltre ad ogni carico ti verrà sempre rilasciato un foglio di carico con il dettaglio degli articoli presi in carico, inclusa data di termine dei 60 giorni, descrizione e prezzo di vendita di ogni singolo articolo.
Al momento della vendita ricavi il 50% del prezzo di vendita, che ti viene elargito in contanti ed esentasse già 15 giorni dopo l'avvenuta vendita. (Condizione contrattuale che può variare in base al contratto stipulato o in base a variazioni di legge.)
In caso di mancata vendita, a partire da 5 giorni prima della fine dei 60 giorni ed entro il sessantesimo giorno, puoi venire nel punto vendita per riprendere i tuoi articoli invenduti, senza pagare niente.
Maggiori informazioni e dettagli presso il punto vendita e nel contratto di mandato.

Che documenti servono per vendere?

La prima volta che vieni in negozio per portare in vendita degli articoli, devi avere con te un Documento di Riconoscimento in corso di validità e la Tessera Sanitaria (quella azzurra con il codice a barre sul retro).
Le volte successive é sufficiente la sola Tessera Sanitaria od in alternativa un Documento di Riconoscimento.
Ogni volta che vieni in negozio porta con te la Tessera Sanitaria o un Documento di Riconoscimento per poter operare celermente, senza non possiamo fare carichi di articoli, elargire rimborsi o effettuare restituzioni di invenduti.

Se non posso venire di persona?

Dopo la prima volta, se non puoi venire nel punto vendita puoi comunque inviare un delegato munito di delega legalmente valida con firma autografa che opererà in nome e per tuo conto.
Puoi scaricare un modulo pre pronto da compilare a questo link: Modulo Delega Baby Smart
Alla delega devi obbligatoriamente allegare la fotocopia del tuo documento, magari fatta direttamente sul retro del foglio della delega per non sprecare ulteriore carta.

Dove trovo la vetrina?

Abbiamo allestito una mini vetrina sulla pagina facebook che sostituisce temporaneamente quella ufficiale, che verrà attivata sul sito www.babysmart.it appena possibile.

Niente più buste di plastica?

In ottemperanza alla nuova normativa sulle buste per l'asporto delle merci, introdotta con l'Art. 9-bis della Legge 3 agosto 2017 n. 123, ed in particolare nell'obbligo introdotto con l'aggiunta al D.L. 3 aprile 2006 n.152, dell'Art. 226-ter paragrafo 5, che rende obbligatoriamente onerosa la cessione della busta da asporto e la sua rendicontazione in fattura, siamo costretti a non potervi più fornire gratuitamente buste di plastica per l'asporto delle merci acquistate!
Il costo di ogni singola busta sarà di Euro 3,50 (contributo CONAI incluso) e sarà legato all'emissione di una fattura!
Pertanto vi consigliamo di portare sempre in negozio una vostra busta multiuso da casa!

Baby Smart Sassari